Lista Argomenti

  1. introduzione;
  2. pre-requisiti;
  3. attivazione rateizzazione automatica:
    1. da multipack;
    2. da listino;
  4. generazione modello rate;
    1. automatica;
    2. manuale;
  5. revisione rateizzazione;
  6. pro-rata


1. Introduzione 

Nella sezione "Rateizzazione automatica" del dettaglio di un multipack o di una o più righe di listino, si possono definire le rate in cui dividere il pagamento del multipack, in modo che vengano generate automaticamente dal sistema in fase di vendita.

Questa configurazione permette di velocizzare il processo di vendita e di gestione dei pagamenti ed è particolarmente consigliata per rateizzazioni con pagamenti in date fisse prestabilite, oppure per la gestione di pagamenti automatici ricorrenti (es. contratto annuale ma con pagamento rateizzato mensilmente).



2. Pre-Requisiti

Per attivare la gestione delle rate automatiche sui multipack, accedere al portale VAR e cliccare su Managed Environments -> View More -> Configurations -> Settings -> inserire nel campo di ricerca il codice 10104 corrispondente all'opzione "Multipack pricelist: Enable automatic installments / advances" e cliccare su Modify per poi deselezionare la casella "use default value" e  marcare YES. Premere OK per salvare. 

Se non si dispone delle credenziali di accesso al VAR, contattare support@sportrick.com.


3. Attivazione Rateizzazione Automatica

Da Multipack

Accedere alla sezione "Rateizzazione Automatica" cliccando sul tasto Dettaglio a fianco del multipack desiderato (da Pianificazione -> Multipacks) e selezionare la casella "Abilita rateizzazione".


Da Listino

Per visualizzare questa opzione bisogna chiaramente aver pre-pianificato un listino con le relative righe. Premendo Dettaglio al lato di ogni riga di listino che verrà interessata dalla rateizzazione automatica, sarà possibile accedere alla relativa sezione dove poter abilitare la rateizzazione.


4. Generazione Modello Rate

Automatica

Dopo aver attivato la rateizzazione automatica, è possibile selezionare "solo giorni lavorativi" per evitare che le rate vengano impostate in giorni festivi. 

Successivamente, selezionare il numero di giorni di margine riunucia (entro quanti giorni prima della scadenza della rata è possibile disdirla).

Premere genera modello rate:

  1. ripeti rata ogni (mesi). N.B. In caso di un valore temporale inferiore al mese, sarà necessario creare le rate manualmente dalla maschera di pagamento dell'anagrafica cliente;
  2. giorno del mese in cui è prevista la scadenza della rata. Es. 1 significa il primo del mese oppure primo giorno lavorativo nel caso sia stata selezionata la relativa casella;
  3. tasse: selezionare la tassa da applicare all'oggetto in fase di vendita;
  4. premere Genera Modello Rate e poi salvare le modifiche


Verrà generato un elenco con tutte le rate previste secondo le impostazioni fornite.

Le rate previste saranno con scadenza dinamica in base al mese di inizio del multipack, quindi le date riportate dal sistema sono da considerarsi come esemplificative, in quanto non corrispondono alla data precisa della rata, dato che quest'ultima verrà impostata automaticamente dal sistema a seconda dell'inizio validità del multipack venduto.

Manuale 

Oltre alla possibilità di generare il modello di rateizzazione, si può procedere con l'aggiunta manuale delle rate tramite l'apposito tasto "Aggiungi".

Questo può servire per:

  1.  apportare una modifica al modello di rateizzazione generato (vedi esempio 1 più avanti) oppure 
  2.  creare da zero un modello di rateizzazione (vedi esempio 2 più avanti).


Una volta cliccato su Aggiungi, verrà mostrata la maschera di aggiunta/modifica di una singola rata, come da immagini sottostanti. Per prima cosa va impostata la modalità di calcolo della data di scadenza della rata:
  • data fissa: le date di scadenza delle rate possono essere prefissate in giorni ben precisi (es. scadenza il 01/12/2020); 
  • data dinamica: le date di scadenza delle rate possono essere calcolate dinamicamente in base alla data di inizio del multipack (es. scadenza il 1° giorno del 1° mese dopo l'inizio del multipack). 

Infine vanno impostati l'importo e la tassa della rata prima di procedere con l'inserimento.


Esempio 1: modifica di un modello di rateizzazione generato dal sistema

Il processo di aggiunta di una rata può essere utile per apportare modifiche al modello di rateizzazione già generato.
Ad esempio, potremmo avere un multipack che costa 600€ e dura 6 mesi, e per il quale prevediamo un pagamento suddiviso nel seguente modo: 

  • 50€ versati in fase di vendita;
  • 100€ ogni 1° giorno del mese;
  • 50€ versati l'ultimo mese.

Per ottenere questa configurazione procediamo a generare il modello di rateizzazione impostando una rata ogni mese, e questo genererà 6 rate da 100€ ognuna.

A questo punto, si potrà modificare l'ultima rata prevista dal modello impostando 50€ come importo.

Dopo aver confermato, basterà aggiungere una nuova rata come suggerito a seguire:

  • data dinamica;
  • il 1° giorno del mese;
  • -1 come numero mese così da avere già la rata scaduta in fase di vendita;
  • 50€ come importo;
  • tassa relativa al multipack.


Esempio 2: creazione di un nuovo modello di rateizzazione:

Il processo di aggiunta può essere utilizzato per creare una rateizzazione particolare su un determinato oggetto. 

Ad esempio, potremmo avere un multipack legato ad una attività agonistica che ha come durata tutta la stagione agonistica.

Per questo multipack prevediamo un costo di 600€ suddiviso in 3 rate con scadenze fisse durante l'anno. 

Questo significa che le rate saranno generate sempre con le stesse scadenze a prescindere dal giorno/mese/anno di vendita.

  1. 250€ il 15/10/2020
  2. 200€ il 21/01/2021
  3. 150€ il 10/04/2021

Aggiungendo manualmente ognuna di queste rate impostandole con data fissa, otterremo questo risultato:


5. Revisione Rateizzazione

Per modificare eventualmente date, importi e tasse, cliccare sul tasto Modifica.

Per eliminare una rata cliccare su Elimina.


Attenzione: in caso di eventuali scontistiche, le rate rimarranno con il valore preimpostato in pianificazione.

Per applicare lo sconto sarà necessario cambiare il valore di ogni singola rata nella maschera di pagamento dell'anagrafica del cliente, oppure in alternativa è possibile creare un listino multipack con due righe, una con il prezzo del multipack standard e una con il prezzo del multipack scontato (o varie, a seconda del numero di scontistiche previste). Le rate previste dovranno essere impostate nei dettagli di ogni riga di listino dopo la creazione di quest'ultima.


6. Pro Rata

“Pro Rata” significa “In Proporzione”. 

In SPORTRICK questo concetto è legato alle rate, di conseguenza si parla di pagamento in proporzione al tempo 

di riferimento di una rata.

Questo ha quindi un impatto sulle rate generate ed in alcuni casi, impatta anche sulla durata dei multipacks.

Sono disponibili 3 modalità:

DISATTIVAMANTIENI SCADENZASCADENZA FINE MESE
Rata “Disattiva” significa che non è presente una gestione proporzionale delle rate.
Generando un modello di rateizzazione, quel modello sarà replicato allo stesso modo in fase di vendita per generare le rate di pagamento.

La modalità Pro Rata “Mantieni scadenza” lascia inalterate le date di validità del multipack, ma realizza una suddivisione delle rate proporzionale per ogni mese solare.
Si genererà quindi sempre una rata in più rispetto a quelle previste dal modello di rateizzazione.
La prima rata avrà un valore proporzionale rispetto ai giorni fruiti nel primo mese, e la sua scadenza sarà al mese successivo insieme alla seconda rata (nel caso di rate mensili).
L’ultima rata sarà data dalla differenza tra la rata piena e la prima rata.

Verranno generati 2 multipack: 
  1. uno per coprire il periodo dal giorno di inizio alla fine del mese il cui importo sarà calcolato in maniera proporzionale alla durata;
  2. uno dal primo giorno del mese successivo fino all’ultimo giorno del mese calcolato in base alla durata. Le rate di questo multipack saranno generate come da modello di rateizzazione. 

Quindi, vendendo un multipack annuale il giorno 11/06/2020, verrà generato un multipack con validità dal 11/06/2020 al 30/06/2020 ed un secondo multipack (di rinnovo) dal 01/07/2020 al 30/06/2021.

In questo modo la validità è di 1 anno + il numero di giorni residui nel mese in cui inizia il multipack.

Il concetto di Pro Rata viene sfruttato nel primo multipack, che avrà valore proporzionale rispetto ai giorni di durata.
ESEMPIONelle spiegazioni seguenti ipotizziamo di vendere un multipack con durata 12 mesi, e con rate in scadenza ogni 1 del mese, da 30€ l’una (360€ totali). Data di inizio 11/06/2020.

Il multipack sarà così configurato: 

Data Inizio: 11/06/2020
Data Fine: 10/06/20201

Rate:

  • 01/07/2020: 30€
  • 01/08/2020: 30€
  • 01/06/2021: 30

Il multipack sarà così configurato:

Data Inizio: 11/06/2020
Data Fine: 10/06/20201

Rate:

  • 01/07/2020: 20€ (pro rata relativo al mese 06/2020)

  • 01/07/2020: 30€

  • 01/08/2020: 30€

  • 01/05/2021: 30€

  • 01/06/2021: 10€

Nel caso in cui il multipack iniziasse il primo giorno del mese, si genererebbe comunque una rata in più, ma il pro rata del primo mese sarebbe uguale all’importo di una rata piena, e l’ultima rata avrebbe valore 0.

I due multipack saranno così configurati:

Multipack iniziale

  • Data Inizio: 11/06/2020

  • Data Fine: 30/06/2020

  • Rata:

    • 01/07/2020: 20€

Multipack di rinnovo

  • Data Inizio: 01/07/2020

  • Data Fine: 30/06/20201

  • Rate:

    • 01/07/2020: 30€

    • 01/08/2020: 30€

    • 01/06/2021: 30€