Se l'anagrafica ha già dei dati inseriti per i pagamenti tramite SEPA DIRECT DEBIT (IBAN, BIC, BANCA) si possono visualizzare nella sezione INFO -> INFO SDD -> DETTAGLIO.

Per inserire nuovi dati invece si veda il manuale Nuovi Dati Pagamento SEPA

La maschera di dettaglio fornisce la lista dei dati relativi al conto del cliente utilizzati per i pagamenti SDD e i pagamenti associati:


  • ID Mandato: codice identificativo del mandato; il mandato è la legittimazione degli addebiti diretti SEPA
  • Data Sottoscrizione Mandato: data in cui viene sottoscritto il mandato;
  • Iban Debitore: codice iban su cui verranno effettuati gli addebiti SEPA; 
  • Bic Debitore: codice identificativo della banca del debitore;
  • Banca Debitore: nome della banca del debitore;
  • Nome Debitore: indicare il nome dell'intestatario dell'IBAN;
  • Note

      

Per visualizzare ulteriori opzioni, cliccare sulla freccia a fianco del tasto Dettaglio 



 SOSPENDI


sospensione temporanea dei dati relativi a un pagamento SDD (con possibilità di riattivarli in un secondo momento, se necessario). La riga relativa diventerà rosa salmone per sottolineare la sospensione in corso
REVOCA
una volta revocati i dati riguardanti un pagamento SDD, sarà necessario inserire dei nuovi dati per poter riabilitarlo
RENDI PREDEFINITOl'icona con la spunta verde indica che l'IBAN e BIC di quella riga sono i dati predefiniti da utilizzare per i pagamenti SEPA. Per rendere predefiniti i dati di pagamento di un'altra riga, basta selezionare l'opzione nella riga corrispondente
RIATTIVA
possibilità di riattivare i dati relativi a un pagamento SDD temporaneamente sospesi