Introduzione

Da Impostazioni -> Documenti è possibile aggiungere o modificare i Modelli Documento utilizzabili in fase di pagamento in qualità di ricevuta. Con i modelli documenti si gestiscono Ricevute, Fatture, Scontrini etc...

Attenzione: i documenti generati su SPORTRICK non hanno valore fiscale! Gli scontrini avranno valore fiscale solo se emessi da un registratore di cassa fiscale, mentre le fatture dovranno essere registrate sul proprio programma contabile o sul sito dell'agenzia delle entrate.



Creazione Documento

Selezionare un formato documento dall'elenco dei formati disponibili:

  • A5;
  • A4;
  • 80mm (formato di default per stampanti CUSTOM, utilizzato per scontrini);
  • A6.


Impostazioni Base

Info

  • tipo modello: tipologia del modello documento scelto durante la fase di creazione. NON MODIFICABILE;
  • nome: nome che identifica il modello documento in fase di pagamento (es. Ricevuta, Fattura, Scontrino);
  • numeratore: numerato a cui dovrà fare riferimento il documento. Per creare i tipi numeratore seguire il link Numeratori Documenti;
  • visibile: definisce se il modello è visibile o meno (e quindi utilizzabile) nel menù a tendina durante il pagamento dal Front Office;
  • stampa doppia copia (solo per documento A5): il documento in A5 verrà stampato su un foglio A4 in due copie;
  • scontrino: se si abilita questa opzione:
    • si attiva la stampa automatica dello scontrino per le vendite da ambiente ProShop (vendita di articoli); 
    • si permette la stampa di uno scontrino a richiesta per le vendite da ambiente FrontOffice (abbonamenti, iscrizioni a corsi, quote di iscrizione);
  • nota di credito: definisce se il documento è utilizzabile come nota di credito, utile per permettere lo storno;
  • abilitare fatturazione elettronica: definisce se il documento è utilizzabile come documento di fatturazione elettronica. Per questa opzione si prega di contattare il proprio consulente Sportrick.


Impostazioni Avanzate Opzionali


Descrizioni


In questa sezione è possibile configurare dei testi variabili contenenti alcuni campi dinamici che verranno compilati automaticamente in fase di generazione del documento. Questi campi dinamici prendono il nome di TAG. 

Per poterli utilizzare è sufficiente posizionare il cursore del mouse nel campo di testo e selezionare il tag desiderato da posizionare all'interno della frase. In caso fosse necessario cancellare un tag è sufficiente cancellare il testo dal campo di testo.

 

La personalizzazione può essere fatta sulle seguente sezioni del documento:

  • Intestatario: l'intestatario per SPORTRICK è la persona che fruirà del servizio;
  • Pagatore: il soggetto pagatore a cui intestare il documento di vendita (in caso di minori o soggetto pagatore differito).

Descrizioni Righe Documento


SPORTRICK consente di personalizzare le singole righe che compariranno nei documenti in base all'oggetto che viene venduto. Ogni oggetto ha delle precise caratteristiche che possono essere selezionate:

  1. Tipo Oggetto Venduto

La prima scelta ricade sul tipo oggetto venduto. Tra queste tipologie troviamo:

  • Abbonamento: identifica tutte le vendite di abbonamenti/quote associative;
  • Articolo: identifica tutte le vendite di articoli;
  • Coupon: identifica le descrizioni che si riferiscono ai coupon/resi;
  • Iscrizione: identifica tutte le vendite dei corsi;
  • Multipack: identifica tutte le vendite dei multipack;
  • Nota di credito: identifica la descrizione da inserire quando si emette una nota di credito;
  • Quota Servizio: identifica tutte le righe di documento che si riferiscono alla vendita dei servizi, con ripartizione della quota di vendita tra i partecipanti;
  • Scalatura Wallet: identifica tutte le righe di documento che si riferiscono ad una scalatura del wallet;
  • Servizio: identifica tutte le righe di documento che si riferiscono alla vendita dei servizi alla singola persona;
  • Storno Anticipo: identifica la dicitura da inserire per le righe di vendita per i pagamenti già incassati con anticipo/rata.

2. Per ogni oggetto è possibile indicare se la descrizione che si stà impostando è riferita all'oggetto pagato per la sua interezza (saldo) oppure all'oggetto pagato in maniera rateizzata oppure per entrambi;


3. SPORTRICK mette a disposizione due descrizioni che si possono utilizzare sui documenti personalizzati. La descrizione che viene utilizzata per i documenti standard di SPORTRICK è la "Descrizione Estesa". Quindi si consiglia di modificare sempre quella descrizione.


ESEMPIO DI UTILIZZO TAG: 

  1. cliccare sul tag "nome oggetto venduto";
  2. premere sulla barra spaziatrice della tastiera e poi digitare "venduto il";
  3. cliccare sul tag "data vendita"
  4. premere OK per salvare

Note

  • note intestazione: dicitura predefinita da stampare sull'intestazione del documento;
  • note piè pagina: dicitura predefinita da stampare a fine documento.

Dispositivi

  • selezionare un registratore di cassa dall'elenco: collegamento automatico con registratore di cassa predefinito per la stampa del modello documento. Maggiori informazioni sulla gestione e creazione dei registratori di cassa qui: Registratori di Cassa;
  • scegliere una stampante: selezionare la stampante dalla quale verrà emesso il documento per velocizzare la procedura di stampa. N.B. Affinché le stampanti vengano rilevate dal sistema, è necessario installare le Sportrick Utility inviate su richiesta dal proprio consulente SPORTRICK;
  • numero copie default: numero di copie automatiche per la stampa.

Marca 

da Bollo


se si desidera abilitare la marca da bollo, basta selezionare l'opzione Abilita
  • soglia: indicare il valore oltre il quale applicare la marca da bollo. In questo modo ogni volta che verrà emesso questo modello documento a seguito di una vendita, se l'importo da pagare supera l'importo specificato come soglia, la marca da bollo verrà applicata in automatico, ovvero il prezzo della marca da bollo verrà aggiunto all'importo da pagare;

  • articolo per marca da bollo: per creare un articolo corrispondente alla marca da bollo vendibile da Proshop serve indicare:
    • codice: nome dell'articolo (es. marca da bollo);
    • descrizione: breve descrizione dell'articolo;
    • categoria: categoria di appartenenza dell'articolo, utile a fini reportistici (es. marca da bollo). Il manuale apposito spiega come censire le categorie;
    • Prezzo:
      • Prezzo di vendita;
      • Tasse

    Cliccare il tasto  per non perdere le modifiche effettuate.


Campi Statistici

si rimanda al manuale sui Campi Statistici




Personalizzazione Documento


Per impostare il layout e inserire i dati della società nel documento, cliccare sul rispettivo tasto:


Il programma aprirà automaticamente una finestra di modifica layout, dove sarà possibile personalizzare il documento (sarà necessario cliccare sul tasto Anteprima per caricare le modifiche).


Infine salvare le modifiche.


Per eliminare il modello documento basterà cliccare il tasto Elimina.