Lista Argomenti

  1. pre-requisiti;
  2. introduzione;
  3. creazione di un servizio;
  4. assegnazione delle risorse necessarie al servizio;
  5. servizi aggiuntivi (plus)

1. Pre-requisiti

Questo manuale tratta concetti che è necessario conoscere prima di affrontare la pianificazione dei serivizi:

2. Introduzione

La gestione di appuntamenti 1 a 1 o  il noleggio di spazi è affidata alla pianificazione di servizi. 

N.B. I servizi NON SONO NECESSARI IN CASO NON SIA PREVISTA LA PRENOTAZIONE.

In quel caso basta creare un modello di accesso associato a un multipack in modo che il cliente possa entrare negli orari previsti.


3. Creazione di un servizio


Per creare un servizio cliccare su Pianificazione -> Servizi -> Servizi.
Le caratteristiche richieste per la creazione di un servizio sono:


Dati fondamentali

Info

  • nome del servizio: inserire il nome di vendita del servizio;
  • descrizione: informazioni sul servizio (opzionale);
  • attività: attività da collegare al servizio. Il servizio eredita anche la colorazione dell'attività per la visualizzazione su planning. Consigliamo per sfruttare appieno le potenzialità di SPORTRICK di inserire sempre l'attività. Quest'ultima è inoltre necessaria ai fini della prenotazione del servizio da E-Commerce;
  • capienza: indicare il numero massimo di partecipanti al servizio;
  • ripartisci quota: permette di ripartire la quota del singolo servizio tra i partecipanti (opzione non disponibile se il servizio viene prenotato/acquistato via E-Commerce)
ATTENZIONE: la ripartizione della quota è possibile solo sul prezzo impostato per la prenotazione del singolo servizio. Nel caso in cui in fase di vendita venga forzato il prezzo, la ripartizione dell'importo farà comunque riferimento al prezzo impostato durante la pianificazione del servizio

Vendita

  • data inizio vendibilità: inserire la data d'inizio vendita del servizio;
  • data fine vendibilità: inserire la data di fine della vendita del servizio. Può eventualmente essere una data molto futura (es. anno 2090);
  • durata: inserire la durata del servizio, con possibilità di inserirla in Minuti-Secondi-Ore;
  • vendita anonima: se l'opzione viene abilitata, il servizio verrà prenotato per un anonimo, ovvero una persona non censita in anagrafica

Prezzo

  • prezzo: indicare il prezzo di vendita del servizio singolo. Per la vendita di un pacchetto di servizi (es. 5 incontri con personal trainer, 3 noleggi campo da tennis, 10 lezioni private di nuoto, ecc) è necessario creare un multipack;
  • tasse: selezionare la tassa da applicare all'oggetto in fase di vendita. In caso non sia prevista tassazione, consigliamo di creare una tassa con valore pari a zero

Dati aggiuntivi opzionali

Web
  • vendita E-Commerce: possibilità di abilitare la vendita del servizio tramite canale E-Commerce:
    • vendita: NON UTILIZZARE;
    • rinnovi: NON UTILIZZARE;
    • prenotazioneabilita la prenotazione del servizio via web. Attenzione: non basta contrassegnare questa opzione per abilitare le prenotazioni da E-Commerce. Manuale di riferimento: abilitare le prenotazioni via E-Commerce;
  • nome web: possibilità di inserire un nome diverso da quello impostato per il servizio, in modo che quest'ultimo sia visualizzato con una dicitura differente via web;
  • descrizione web: permette di inserire una breve descrizione del servizio che verrà visualizzata dai clienti

Controllo Accessi

  • opzioni:
    • richiede certificato medico per partecipare al servizio il cliente deve avere un certificato medico valido. Il sistema, al momento dell'accesso del cliente, verificherà la presenza o meno del certificato in anagrafica;
    • richiede quota annuale per partecipare al servizio il cliente deve aver pagato la quota annuale/quota associativa. Il sistema, al momento dell'accesso del cliente, verificherà tale requisito;
  • controllo accessi:
    • utilizza l'impostazione predefinitaè possibile abilitare il controllo accessi legato alla prenotazione del servizio con le impostazioni predefinite del programma (l'opzione preimpostata è 15 minuti di accesso anticipato e ritardato, modificabile da: Impostazioni -> Impostazioni Generali -> Generale);
    • specifica il tempo di accesso: è possibile abilitare il controllo accessi legato alla prenotazione del servizio personalizzando i minuti di accesso anticipato o ritardato:

      • minuti accesso prima: indicare con quanti minuti di anticipo sarà abilitato l'accesso rispetto all'orario in cui è stato prenotato il servizio;
      • minuti accesso dopo: indicare con quanti minuti di ritardo rispetto all'orario di prenotazione sarà abilitato l'accesso al servizio prenotato 
        • rispetto a: indicare se l'accesso ritardato farà riferimento all'orario di fine o di inizio del servizio prenotato

maggiori esempi circa il tempo di accesso anticipato/posticipato si trovano nel manuale apposito

Statistico

Per maggiori informazioni su questa sessione si rimanda al manuale sui campi statistici.



4. Assegnazione delle risorse necessarie al servizio

Una volta creato il servizio, cliccando sul tasto  e spostandosi nella sezione Risorse, sarà
possibile abbinare al servizio le risorse create precedentemente. Questa operazione è OBBLIGATORIA ai fini della corretta visualizzazione dei servizi prenotabili. 
Infatti quello che il cliente prenota non è il servizio in sè, bensì la risorsa necessaria al servizio.
Attenzione! Una risorsa/tag è da considerarsi abbinato a un servizio solo una volta aggiunto e quindi visibile nella tabella di destra!

L'associazione di una risorsa a un servizio può avvenire in due modi:


1. associare una o più risorse specifiche: per impostare la prenotazione di una o più risorse necessarie a un servizio basta selezionare la voce "risorsa", scegliere dall'elenco la risorsa interessata e cliccare su Aggiungi in modo che appaia nella tabella. La risorsa aggiunta alla tabella deve considerarsi obbligatoria per il servizio. Per renderla opzionale si rimanda al punto 3. Esempio: lezione di tennis privata -> selezionando come risorse campo tennis e istruttore, quando viene inserita la prenotazione del campo da tennis in un determinato giorno a un determinato orario, il sistema prenoterà automaticamente anche il l'istruttore per quel giorno a quell'ora.

In caso ci siano più campi e istruttori disponibili per le lezioni private di tennis, si rimanda al punto 2;


2. associare una categoria/gruppo di risorse tramite tag: nell'eventualità in cui esistano varie risorse disponibili per la prestazione di un servizio, utilizzando lo strumento tag è possibile impostare come prenotabili per un servizio un gruppo di risorse associate a un tag specifico. Selezionando la voce tag e scegliendo dall'elenco il tag collegato alle risorse necessarie, tramite il tasto Aggiungi si può definire un gruppo di risorse da collegare al servizio. 

La scelta del tag rispetto alla risorsa specifica, implica chela prenotazione di almeno una delle risorse corrispondenti al tag deve considerarsi obbligatoria per il servizio. 

Nell'esempio dell'immagine sottostante, si nota come per il servizio di personal trainer sia stato scelto il tag PT associato a tutti i personal trainer, di modo che il cliente potrà poi prenotarne un Personal Trainer a scelta in base alla disponibilità/preferenza.


L'associazione di un tag (e quindi di un gruppo di risorse) a un servizio permette di visualizzare l'agenda di tutte le risorse collegate a quel tag in fase di prenotazione, in modo che l'operatore potrà scegliere una delle risorse del gruppo senza doverle selezionare manualmente una ad una per verificarne la disponibilità;  


3. risorse opzionali: le risorse inserite sono da considerarsi obbligatorie per la prenotazione del servizio.

Se si desidera inserire una risorsa opzionale occorre selezionare per prima cosa una risorsa o tag obbligatori e cliccare su aggiungi. 

Successivamente, selezionare la risorsa che invece sarà opzionale contrassegnando la casella corrispondente e cliccare sul tasto Aggiungi (vedi immagine).

Esempio pratico: 

  • risorsa obbligatoria per il servizio di riabilitazione -> tag: fisioterapista (in modo che il cliente possa scegliere con quale fisioterapista prenotarsi in base a disponbilità/preferenza personale); 
  • risorsa opzionale per il servizio di riabilitazione -> massaggiatore (se il cliente desidera prenotare opzionalmente anche la risorsa massaggiatore durante la sua sessione di riabilitazione).

Le risorse opzionali possono essere collegate a un servizio plus. Questa funzionalità permette di applicare un costo aggiuntivo al servizio di base qualora si prenoti la risorsa collegata a tale servizi (Questa opzione non è tuttavia prevista per l'E-Commerce). Facendo riferimento all'esempio precedente, se la prenotazione del massaggiatore prevede un costo maggiorato rispetto al prezzo standard del servizio di riabilitazione, sarà necessario creare un servizio plus con il prezzo aggiuntivo e collegarlo alla risorsa massaggiatore. Quindi un cliente che prenota solo la risorsa fisioterapista non pagherà il costo aggiuntivo previsto per la prenotazione del massaggiatore.

Un ulteriore esempio può essere utile per chiarire le idee.

Servizio: noleggio campo da tennis

  • risorsa obbligatoria per il noleggio campo: campo da tennis. Se il cliente prenota solo il campo da tennis paga il costo previsto per il servizio di base, ovvero per il noleggio campo;
  • risorsa opzionale con costo aggiuntivo per lezione privata: istruttrice di tennis Neri Giulia. Prenotando Giulia oltre al campo da tennis, il cliente dovrà pagare il noleggio del campo e il costo aggiuntivo previsto per la risorsa Neri Giulia (istruttrice privata). 


4. note: note relative al servizio


5. Servizi Aggiuntivi (Plus)


I servizi plus sono servizi aggiuntivi rispetto alla vendita del servizio standard. Questo tipo di servizi non è utilizzabile sull'E-Commerce.

Una volta pianificato il servizio plus da Pianificazione -> Servizi -> Servizi Plus, si potrà associare tale servizio o più servizi aggiuntivi al servizio di base spostandosi su Pianificazione -> Servizi > Servizi -> Dettaglio -> Plus. Scegliere il servizio e selezionare se è da considerarsi:

  • obbligatorioal momento della vendita del servizio di base al quale viene associato, il costo del servizio plus sarà addebitato automaticamente;
  • opzionale: in fase di vendita del servizio di base sarà possibile scegliere se addebitare o meno il costo del servizio plus opzionale.

Cliccare su OK per salvare le modifiche.