SportRick mette a disposizione dei consulenti diverse funzionalità per l’acquisizione dati sui clienti. 

Le funzioni CRM permettono di gestire appuntamenti/reminder e note in modo strutturato e consultabile.

Task: tutto passa da qui

Tutto il processo di acquisizione dati sul cliente è basato su un preciso oggetto chiamato Task.


Il task presenta diverse caratteristiche:


· Descrizione;

· Tipo: tipologia task creata.

· Tags: i tags sono etichette che si possono applicare al task

· Data e Ora Pianificazione / Creazione

· Operatore/Assegnatario: consulente responsabile del task

· Esito



All’interno di Sportrick esistono due modalità di task: Azione e Storico.


1. Azione: il task Azione deve essere utilizzato principalmente per la gestione di appuntamenti e/o reminder. Durante la creazione di un task Azione non è possibile selezionare l’esito del task, ma sarà possibile farlo solamente durante la procedura di chiusura;

2. Storico: per storico intendiamo sia un task di tipo Azione già svolto, sia una nota rapida.



Come si usa

In SportRick esistono differenti maschere che permettono la creazione e la gestione dei task. Tutte queste maschere però sono accomunate dalle seguenti caratteristiche operative.

Esistono 3 simboli che identificato lo stato di un task:

  • Stato Pianificato 
  • Stato Svolto 


  • Stato Annullato 

Lo stato di un task è direttamente collegato al suo Esito.

Su ogni task di tipo Azione è possibile effettuare operazioni di AVANZAMENTO. Per fare questo è sufficiente cliccare sul pulsante  che si trova sulla riga di riepilogo di un task di tipo Azione. Ogni task di tipo Azione può essere esitato e chiuso oppure si può effettuare l’apertura rapida di un secondo task (Storico o Azione) a completamento del task precedente

Un po’ di colore

Sarà possibile assegnare ad alcune tipologie di task una colorazione Rossa ad indicare una maggiore priorità rispetto al resto. Una volta preso in carico un task urgente questo si colorerà di Giallo fino alla definitiva chiusura.




N.B. Solo un amministratore di sistema potrà decidere quali saranno le tipologie di task soggette a colorazione e quindi a priorità più alta.



Dashboard


 

La dashboard è stata divisa in 3 sezioni.

Nella prima sezione troviamo una pannello di riepilogo con dei pulsanti rapidi per navigare nelle sezioni di gestione task e contatti.

La seconda sezione è caratterizzata da una tabella di riepilogo rapido dei task di tipo Azione, pronti per essere elaborati. Si trovano anche i pulsanti rapidi per la creazione di Storici e Azioni.

La terza sezione è destinata ad una visione a calendario dei propri impegni. Facendo doppio click sulla casellina sarà possibile visualizzare il dettaglio dell’evento. N.B. Per visualizzare i task aperti nell'agenda, è necessario che siano impostati come VISIBILI nelle Impostazioni (Impostazioni - Azioni CRM - Dettaglio- Visibile in Agenda) 

Esiste un ulteriore tabella di riepilogo contenente tutti i task creati dove ricercare Azioni e Storici. Per accedere a questa maschera è sufficiente cliccare sul pulsante

In questa maschera troviamo parametri di filtro per le ricerche e possibilità di creare Azioni o Storici



Durante la fase di creazione di un task da questa maschera sarà necessario selezionare anche il cliente/socio, indicando il nome nell’apposito campo.

Agenda utenti

A disposizione per la consultazione si trova un’agenda operatori dove individuare in modo rapido la disponibilità delle utenti.

Cliccando su uno spazio bianco sarà possibile inserire un nuovo task di tipo Azione.

Sulla parte sinistra della maschera sono presenti dei filtri rapidi degli operatori attraverso la selezione dei Team e/o dei singoli utenti.


Dov'è finito il tasto elimina?

E' stato volutamente tolto il tasto elimina in quanto crediamo che quando si conferma un task l'operatore deve essere sicuro di quello che sta inserendo.

Il lavoro di un operatore sta anche nella sua capacità di utilizzo degli strumenti che gli vengono messi a disposizione.

Se il task inserito non deve essere considerato si può sempre "Annullare" utilizzando l'apposito Esito di annullamento (oppure si può creare un tag apposito).